FOOD TRUCK ITALIA
FOOD TRUCK ITALIA

VOLETE AVVIARE UN FOOD TRUCK MA NON SAPETE COME FARE?

 

FOOD TRUCK ITALIA SI PONE COME OBIETTIVO DI FORNIRE TUTTE LE INFORMAZIONI NECESSARE PER AVVIARE QUESTO BUSINESS.

SUL NOSTRO SITO POTRETE TROVARE TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE A:

 

• DOVE TROVARE E COME

   ALLESTIRE IL VOSTRO

   FOOD TRUCK

• LEGISLAZIONE

   ITALIANA IN MATERIA

   DI VENDITA DI STREET

   FOOD

• NEWS

Food Truck Italia
Powered by Conduit Mobile

Food for life di Chandrika e Chaitanya

Arrivano le cucine mobili di Alessi

Nasce Biosfuso, progetto di Daphne Sanvito, per chi si vuole dedicare alla vendita di alimenti sfusi, biologici, freschi e locali. Occhio al sito FoodTruckers!

Food Truck@Cucinando su due ruote, Bologna
Food Truck@La Panella, Bologna
Food Truck@BBQ Val di Chiana, Bologna
Food Truck@Pizza&Mortazza, Bologna
Food Truck@ rue Saint Lazare, Paris
Food Truck@ rue Saint Lazare, Paris
Food Truck@ rue Saint Lazare, Paris
Snavel bus @ De Rollende Keukens, Amsterdam, Westerpark
@ De Rollende Keukens, Amsterdam, Westerpark
Cantina Mexicana @ De Rollende Keukens, Amsterdam, Westerpark
Seoul Sister @ De Rollende Keukens, Amsterdam, Westerpark
De Rollende Keukens @ Amsterdam, Westerpark

I pionieri

Damiano e Biancamaria, amici di lunga data e amanti della buona cucina, si sono uniti per dare via al progetto Traiettorie, un ristorantino itinerante che si sposta per tutta l'Italia e che offre splendidi piatti tipici della tradizione parmense. Non potete non riconoscerla, è una casetta in legno, gialla e arancione, su ruote. Se volete viene anche a casa vostra! Potete contattare questa email:traiettorieparmafoodstationgmail.com

 

Si chiama Calamaro on the road e lo trovate per le strade di Torino. Le sue specialità sono, naturalmente, le fritture di pesce (totani e calamari) ma non fatevi ingannare dal nome è un asso anche nelle verdure pastellate, nei fiori di zucca e elle frittelle di pasta cresciuta.

Attenzione romani, sulle strade della capitale c'è Kombinando!

IL camioncino facilmente riconoscibile dai colori sgargianti, propone ottimi panini, pizze e stuzzichini.

Pizzaiuolo on the road è un'idea di Giovanni Mandara, noto a Reggio Emilia per il suo locale, Piccola Piedigrotta.

Pizze solo originali napoletane e cioè alte, estremamente soffici e rigorosamente pomodoro san marzano.

IL MARE IN UN PANINO... PAROLA DI STEFANO BARTOLINI!

 

"È il vero cibo di strada, facile da mangiare, veloce e informale" è quello che ci ha raccontato Stefano Bartolini, proprietario della Terrazza Bartolini, della Buca e dell'Osteria del Gran Fritto di Cesenatico e Milano Marittima.

 

Lo Street Food per lui non è una novità. Da diversi anni, segue alcune tra le manifestazioni più importanti, tra cui Slow Fish a Genova e Sapore di Sale a Cervia. E proprio in occasione di questi eventi, ha creato una serie di panini che celebrano, attraverso la scelta delle materie prime, la grande tradizione della cucina di mare.

 

Tonno alletterato dell'Adriatico, crema di fagioli borlotti e cipolla rossa caramellata oppure polpo, patate al prezzemolo ed erba cipollina; sgombro affumicato, cipolla rossa e radicchio; insalata di mare e bagnet verde; focaccina con crudo di ricciola, salsa tonnata alla mandorla, riso nero croccante o per finire pane strofinato con grasso di prosciutto di mora romagnola, poverazze dell'Adriatico in zuppa e aglio fresco.

 

E quando parliamo di Food Truck, lui sorride. Non ha dubbi è una strada con grandi potenzialità soprattutto per i i giovani che affrontano per la prima volta il mondo della ristorazione. Un minimo capitale e grandi capacità possono fare la differenza. L'Italia, inoltre, ha delle location perfette per cominciare questa attività, l'importante è non farsi spaventare dalla burocrazia.

 

Come tutte le cose, le prime volte, possono essere difficili ma siamo noi a fare la differenza!

Si chiama APE..RITIVO, l'idea di Vincenzo Russo, giovane chef napoletano.

 

Un brindisi sotto le stelle o di fronte al mare? Nessun problema, la modernissima Ape vi raggiungerà, realizzando il vostro desiderio. In abbinamento al calice di vino vengono seriviti dei tipici stuzzichini o realizzati dei menù ad hoc.

 

Vincenzo è attivissimo ha un sito http://www.aperitivonapoli.it , online da qualche giorno, dal quale si possono prendere tutte le informazioni sul suo itinere.

E poi c'e' Adriano Antonioli che ha lanciato da un anno il suo PIZZA&MORTAZZA. Un cibo di strada semplice e veloce che è un vero e proprio must per qualunque romano: pizza bianca farcita con la mortadella e per chi non si accontenta, quadrotti al prosciutto.

Il veicolo è sempre lo stesso, un'efficentissima Ape rosa, colore rappresentativo di uno dei salumi più amati dagli italiani.

Adriano crede in questo business, tanto che il mese scorso ha acquistato un nuovo veicolo e sta chiudendo accordi per servire il pranzo a note aziende, come l'AMA, l'ACEA e la RAi, dopo aver sfamato gli studenti universitari di Tor Vergata.

'Se è vero che in Italia la nostra legge è soggetta a interpretazione e di conseguenza risulta difficile

operare senza incappare in disguidi e problemi tecnici giuridici, allora, dobbiamo cominciare a pensare in maniera diversa. Le convenzioni con le imprese sono un primo passo verso l'apertura di questo nuovo mercato'.

Trovate tutte le informazioni sul sito http://www.pizzaemortazza.it

Stampa Stampa | Mappa del sito
© PROGETTI FOOD TRUCK ITALIA